Carta da Parati, Manifesti e cartongesso.

2 Posted by - novembre 28, 2013 - Fabiana

Amo lavorare e collaborare con persone che sappiano svolgere diversi lavori, come ad esempio, tappezzieri, sarti, cartongessisti, falegnami ecc. Senza queste figure professionali, spesso non avrei potuto risolvere alcuni problemi pratici nella ristrutturazione di locali e appartamenti. Il cartongesso ad esempio un’ottima soluzione per realizzare armadi a muro e pareti divisorie, a costi bassi e tempi velocissimi. Una delle esigenze più frequenti dei clienti nella ristrutturazione ad esempio di un appartamento è quella di ricavare più cabine  e armadi a muro possibili, o nascondere colonne inutili e antiestetici tubi, con il cartongesso tutto questo si può fare, con una piccola spesa il risultato è davvero spettacolare!

CARTA DA PARATI e  MANIFESTI:

La Carta da parati è tornata nettamente di moda, dopo lunghi anni di lontananza dalle nostre case, ecco qui che si fa largo e prende il posto delle vernici da dare a pennello e rullo. La cosa divertente della tappezzeria è che negli ultimissimi cataloghi ci si può davvero sbizzarrire:  esistono carte da parati con disegni, scritte, immagini colori supervivaci e cangianti, davvero spettacolari….spesso ho l’imbarazzo della scelta!

– Una soluzione che spesso adopero nella realizzazione di allestimenti per locali pubblici è il ” manifesto”….cos’é? è la semplicissima carta stampata in queadricromia dalla tipografia…si, proprio quella dei famosi  6×3 pubblicitari che si vedono per la strada. L’elaborazione grafica viene precedentemente realizzata in base alle esigenze del cliente: ad esempio può essere utilizzata la fotografia di un esterno, o l’immagine di un albero, o semplicemente l’elaborazione di una scritta scelta dal cliente stesso….si può fare e stampare tutto ciò che si desidera. I costi sono bassi, la posa in opera veloce ed il risultato è ottimo!!

No comments